Questo sito utilizza i cookie esclusivamente per fornire i servizi richiesti, proseguendo si accetta l'utilizzo dei cookie.

La Certificazione in Project Management IPMA: I 4 Livelli

Il Sistema di Certificazione di IPMA Italy si basa sul modello IPMA® Four Level Certification (4-L-C)

 

MANUALI DELLA CERTIFICAZIONE SECONDO IL MODELLO ICB4

Manuale della Certificazione IPMA Level D: DOWNLOAD 

Manuale della Certificazione IPMA Level C: DOWNLOAD

Manuale della Certificazione IPMA Level B: DOWNLOAD

Manuale della Certificazione IPMA Level A: DOWNLOAD

Allegati Certificazione IPMA Livelli C-B-A (Moduli da scaricare insieme al Manuale della Certificazione)

Allegati Certificazione IPMA Livello D (Moduli da scaricare insieme al Manuale della Certificazione)

Manuale delle Competenze ICB4: DOWNLOAD

 

MANUALI DELLA CERTIFICAZIONE SECONDO IL MODELLO ICB3

Manuale della Certificazione IPMA Level D: DOWNLOAD

Manuale della Certificazione IPMA Level C: DOWNLOAD

Manuale della Certificazione IPMA Level B: DOWNLOAD

Manuale della Certificazione IPMA Level A: DOWNLOAD

Manuale della Certificazione IPMA Parte Generale: DOWNLOAD

 

Il Sistema di Certificazione di IPMA Italy si basa sul modello IPMA® Four Level Certification (4-L-C) per valutare le competenze nelle attività di Project Management relative a quattro categorie professionali:

 

Certificazione 4L scala

LIVELLO A: PROJECTS DIRECTOR

Responsabile di un portafoglio progetti o di programmi ad elevata complessi

LIVELLO B: SENIOR PROJECT MANAGER

Project Manager Senior responsabile di progetti ad elevata complessità

LIVELLO C: PROJECT MANAGER

Project Manager di progetti non complessi

LIVELLO D: PROJECT MANAGEMEN ASSOCIATE

Membro del Project Management Team

 

 

Richiedi IPMA ICB 3.0 - Manuale delle Competenze

 

Ciascun livello è caratterizzato dalla tipologia delle attività svolte dal candidato, dalle responsabilità assegnate e dalle competenze chiave che deve possedere.


Il processo di certificazione universale che segue la metodologia IPMA è rappresentato, schematicamente, nella tabella a seguito:

fasi certificazione 4l

 

0
0
0
s2sdefault